Inviaci i tuoi eventi a:

Mondo F.I.SB.

< Ritorna agli articoli



Due lutti per i "Giovani Maestri"

Lutti

Quando il lavoro,il sudore e l'impegno non sono fatti per lucro ma per "semplice" devozione, per spirito di appartenenza. Da sintetizzare così la vita rionale di Francesco Gallone, scomparso nella giornata di Domenica (10 marzo, ndr) e che ha lasciato un profondo dolore sia nella sua famiglia, che in tutto il Rione Maestri. Estati intere passate a progettare,costruire e sacrificarsi per due semplici obiettivi: il Rione e Sant'Anastasia. Funerale pieno di commozione quello dell'ottantenne bandiera biancoazzurra, testimone di valori e senso di comunità per i giovani mottesi, ormai poco spronati ad affacciarsi alla vita rionale.

 
Nella giornata di lunedì altro grave lutto per i "Maestri" di Motta: Agatina Nicosia in Testaì, settantanovenne storica figura femminile del rione. 
 
Dolori profondi che lasciano un segno, ma che ci danno esempi da seguire. Dove la vita divide, il Rione unisce. E con un sorrisso ci guideranno con Sant'Anastasia da lassù: Per Sempre.
 
Il Presidente, il Consiglio Direttivo e gli Organi Federali tutti si stringono al dolore delle famiglie.

comments powered by Disqus