Inviaci i tuoi eventi a:

Mondo F.I.SB.

< Ritorna agli articoli



Tra poco SanGio in Rock: musica, cibo e divertimento!

Musica

Saranno quattro giorni di musica, gastronomia, divertimento ed energia quelli che i giovani della Contrada di San Giorgio propongono per la terza edizione di Sangio In Rock.

Da giovedì 31 luglio a domenica 3 agosto, negli spazi verdi  della Chiesa di Aguscello in  via Ricciarelli si terrà infatti il contest musicale più “tosto” dell'estate: sul palco  saliranno le 12 band finaliste del concorso per sfidarsi a suon di plettro e batteria fino alla finalissima di domenica sera.

La manifestazione è stata presentata stamattina in sala Arazzi, presso il Palazzo Municipale, alla presenza dell'assessore al Palio di Ferrara Aldo Modonesi, del presidente dell'Ente Palio Alessandro Fortini, del Capocontrada di Borgo San Giorgio Daniele Baldo e soprattutto alla presenza di tantissimi ragazzi che hanno organizzato e promosso questa iniziativa.

A fare gli onori di casa l'assessore Modonesi, che ha ringraziato da parte dell'Amministrazione Comunale la Contrada per l'iniziativa ed ha sottolineato come “Le Contrade del Palio animano con le loro attività tutta la città di Ferrara, in un'azione di coinvolgimento capillare su tutto il territorio, includendo anche le zone residenziali come Auguscello”,   cosa che accadrà nel prossimo weekend con Sangio In Rock.

A nome del gruppo dirigente di Borgo San Giorgio, Daniele Baldo ha spiegato che il 2014 è stato un anno impegnativo per la Contrada, sia per le numerose attività legate strettamente al Palio – non ultima l'affollatissima cena dei festeggiamenti per la vincita del Palio verde per la corsa delle putte il 1° giugno scorso – sia per le iniziative che il Borgo giallo-rosso ha voluto proporre al sua territorio di riferimento, come la grande festa patronale dello scorso Aprile. “Sangio in Rock, da tre anni a questa parte, è un elemento integrante delle nostre attività di Contrada e per noi è vitale perché è organizzato per intero dai nostri ragazzi, anche se noi “non più giovani” diamo volentieri una mano. Siamo al terzo anno e scommettiamo molto sulla buona riuscita dell'evento, che abbiamo voluto arricchire con una giornata di programmazione in più proprio per offrire maggiore opportunità di incontro.”

“Sangio in Rock è una manifestazione organizzata dai giovani per i giovani, ideata e gestita da gli under 30 della Contrada. – ha spiegato Elisa Marzola, del giovanissimo staff – L'idea è nata poco più di tre anni fa dalla voglia di dare spazio alle band di ragazzi che suonano nei garages e non aspettano altro che esibirsi in pubblico e farsi conoscere, par dare spazio al rock underground che a Ferrara è prolifico ma quasi sconosciuto. Abbiamo scelto Aguscello come location perché negli ultimi 15 anni il quartiere è diventato essenzialmente residenziale e non ci sono attività di animazione e incontro, quindi ci è sembrato lo spazio adatto per portare un po' di … movimento. Nel complesso, noi organizzatori siamo circa una trentina, ognuno di noi mette in gioco un po' del suo tempo e le sue competenze e passione per proporre al mondo della contrada e alla città qualcosa che si discosta dalle usuali attività di rievocazione ma che si avvicina moltissimo a quello che una contrada deve fare: far incontrare le persone.”

A spiegare il programma e le novità dell'edizione 2014 Jessica Vignali. “Si dice che il Palio è tutto l'anno, noi giovani di San Giorgio ci crediamo davvero e per questo vogliamo regalare qualcosa di nuovo al nostro territorio e alla città”.

Le rock band si esibiranno giovedì 31 luglio e sabato 2 agosto in due gruppi da sei. In ogni serata verranno selezionate tre band ( grazie al voto della giuria popolare e di quella tecnica): le prime sei,  quindi, parteciperanno al concerto-finale del 4 agosto.

Sul palco – dalle ore 21.00 – giovedì 31 luglio  si sfideranno:  We’re all to blame, London Sixties Dream, Ideafissa,  Ominoacidi, Over Time, Setting Fire. Sabato 2 agosto sarà il turno di: The Banshee, Cultura Minimal , Biff, 300 Hz, Do it, Meaningles.  Sono tutte band che provengono da Ferrara, dal Bolognese e dall'Argentano.  “Abbiamo avuto partecipanti anche da Roma e da Lecce, ma nessuno di loro ha passato le nostre selezioni” hanno spiegato gli organizzatori.

Per l'edizione 2014 “Sangio in Rock” propone uno special event: venerdì 1 agosto la manifestazione ospiterà il 1° “Moto Incontro SangioInRock”, (un evento supportato e approvato  da Blackdevilsmcferrara Circolobikers Pistoni Alati), che alle 21.30 vedrà il live concert di “Rock from the Girl”.

Ogni sera rock-apertivo-time dalle 19.30 e stand gastronomici organizzati e gestiti dalla Contrada di San Giorgio; sabato mostra fotografica del contest “Fotografa il tuo Rock” a cura degli Instagramers Ferrara con l'hashtag #rockislife e degustazione enogastronomica a cura di Feshion Coupon; domenica degustazione di birre artigianali in collaborazione con FEshion Coupon.

“Gustosi” e per rockettari dal palato fine i premi in palio: alla band vincitrice la del premio della giuria tecnica la realizzazione di un videoclip a cura di Katalmedia e la diffusione dello stesso sui digital store.. Alla band che si accaparrerà il premio della Giuria popolare andrà un buono acquisto in un negozio di articoli musicali e la  partecipazione come guest band al Rock Pub.

“A questi l'Ente Palio vuole aggiungere la partecipazione delle band vincitrici come ospiti del Palio 2015 – ha concluso Alessandro Fortini – perché le attività delle contrade siano sempre di più un biglietto da visita di Ferrara e del Palio stesso. Mi piace molto che la manifestazione sia una gara, perché è un elemento che aggiunge la sfida, la competizione – che è un bel valore aggiunto allo spirito delle nostre attività. Inoltre, vorrei sottolineare il fatto che questa manifestazione è organizzata da giovani, sono tutti under 30, che hanno deciso di dire la loro e di dirlo con un evento importante per la città – e questo non è scontato.”

“Sangio in Rock” è  realizzato in collaborazione con il Comune di Ferrara, l'Ente Palio città di Ferrara, All For Music, Sergio Tomassone, Studyone, The Mask Record, Roch Pub, Katalmedia, RB e Jaywork.

IN CASO DI MALTEMPO LA MANIFESTAZIONE AVRA' LUOGO NEGLI SPAZI COPERTI DI VIA RICCIARELLI. 

comments powered by Disqus