Inviaci i tuoi eventi a:

Mondo F.I.SB.

< Ritorna agli articoli



Il 14 dicembre si va a teatro con il Rione Verde

Teatro

Dopo il debutto al Ridotto del Teatro Masini dello scorso 17 novembre il Teatro Due Mondi propone in città altre due repliche della sua nuova produzione Lavoravo all’OMSA per dare la possibilità a tutti i faentini di vedere rappresentata una storia italiana che ha visto protagonista la loro città. 

Il Teatro Due Mondi sceglie quindi di portare il suo spettacolo in due realtà molto organizzate e attive sul territorio, quelle dei rioni e dei centri sociali, veri e propri poli di aggregazione della cittadinanza locale. La prima tappa è al RIONE VERDE di Faenza sabato 14 dicembre alle 21.00. La seconda replica è prevista per il 22 gennaio 2014 alle 21.00 presso il Centro Sociale Borgo di Faenza.

Lo spettacolo nasce dall'esperienza delle Brigate teatrali, il gruppo che, proprio partendo da Faenza, in due anni ha girato tutta l'Italia per tener viva l'attenzione sulla lotta delle lavoratrici dell'Omsa e in generale sulla lotta operaia.
Lavoravo all'OMSA intreccia la vicenda delle ex operaie dell'omonima fabbrica con il dramma brechtiano "Santa Giovanna dei Macelli" e vede fra i protagonisti in scena proprio una delle donne licenziate dallo stabilimento faentino.
Lo spettacolo pone l’accento sulle logiche economiche e imprenditoriali che schiacciano il diritto al lavoro rimarcando le similitudini che sussistono, pur nella diversità dei contesti storici, tra la crisi economica del 1929 ritratta da Brecht e quella vissuta oggi, in epoca di globalizzazione, dalle donne faentine.

comments powered by Disqus